Sud America 2015/16 – Giorno #26/27/28/29 – Cile – Tempi latini

Condividi:
Print Friendly, PDF & Email

Una grande traversata in solitaria del Sud America: dall’Ecuador alla Patagonia cilena e argentina, passando per il Perù e chiudendo con due capatine in Brasile e Uruguay. Un viaggio per me memorabile.
Clicca per leggere dalla prima puntata

 

C’è un aspetto dell’America latina che ormai ho scolpito in testa: non puoi remargli contro, nei modi ma soprattutto nei tempi.

Prendo coscienza per l’ennesima volta di questo dato di fatto nella chiacchierata Valle dell’Elqui, crocevia dove convergono energie cosmiche, si avvistano UFO, si cucina in forni solari, si ammira la volta celeste australe grazie a potentissimi telescopi.

Dopo una mezza giornata a zonzo (diciamo sequestrato in un bar di Vicuna e stupefatto ad opera di alcune cilene) e un’altra mezza in bici tra cucine solari e assaggi di pisco, mi sono piazzato nella deliziosa Pisco Elqui facendo tutto ciò che si poteva fare: cioè quasi niente. Perché gli operatori qui hanno i loro tempi: aprono alle 10 e seguono orari imperscrutabili. Ma le escursioni partono alle 9, quindi devi averle prenotate il giorno prima. Solo che se vai troppo prima ti dicono che non si sa se si farà. Insomma…aqui nonca se sabe. In sostanza ho rallentato al placido passo della valle col risultato che per fare quello che avrei fatto in un giorno ce ne ho messi tre.

E proprio quando mi ero perfettamente sintonizzato e già pregustavo una mezza giornata abbondante a poltrire nella relativamente putrida piscinetta dell’ostello, l’alma ladina ha dettato i suoi tempi ancora una volta: per questioni tecniche ho dovuto lasciare rocambolescamente Pisco per andare a comprare (200 km più a valle) un passaggio bus notturno con destinazione Valparaiso. Ciccia.

A proposito di ciccia: la cena sociale in ostello con asado e vino cileno è stata clamorosa. Anche qui, sono rimasto mio malgrado stupefatto.

image

1 Comment

  • Kaedon maggio 14, 2017 at 1:02 pm

    My fatiorves are blog 12, 13, 15, 16, 20 and the last black and white that I could not get a blog # to show.I love you both, you make a wonderful couple and I wish you nothing but the best!!! I am going to miss you coming home every day but I am sure you will be visiting your mama and nana. Love you!!! Sheila

    Reply

Rispondi

Follow

Segui su Wordpress

ItalianoEnglishFrançaisDeutschEspañolPortuguêsРусский简体中文
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: