Tag Archives : baja california

Messico 2018 – giorno #9/10 – Baja California – Quei post antieuropeisti ad alto contenuto erotico


ATTENZIONE: quello che segue è un post ad alto contenuto erotico. Se pensate che questo possa urtare la vostra sensibilità è il momento di fermarsi nella lettura. Sono solo, a mollo in una piccola pozza termale in un canyon della Sierra de la Laguna. L’acqua è calda e incredibilmente trasparente, da rimanerci ore. Non ho programmi se non continuare a…

Read More »

Messico 2018 – giorno #7/8 – Baja California – Grazie per la fiducia ma…


Puntando verso sud, la Baja California assume sempre più i connotati di una terra per gringo. I prezzi salgono, i servizi migliorano, le strade sono più curate. Siamo insomma ben lontani dagli standard di Cataviña, dove la benzina veniva venduta in taniche da un gallone a bordo strada. D’altronde è pieno di americani che svernano qui: tipo Mike che coltiva…

Read More »

Messico 2018 – giorno #6/7- Baja California – Quei personaggi importanti


Il furgone sobbalza in una nuvola di polvere sullo sterrato che porta al Canyon de la Trinidad. Alla guida Salvatore Castro, detentore del monopolio per tutte le escursione alle pitture rupestri della Sierra de Guadalupe. Non ci sono santi, se vuoi vedere questi scarabocchi di 5.000 anni fa devi passare per lui. Dentro siamo io, un affabile gruppo di Avventure…

Read More »

Messico 2018 – giorno #5 – Baja California – Oasi, Juanita e doni inaspettati


Apro gli occhi nell’oasi di S. Ignacio. Ci sono arrivato ieri sera, dopo l’incontro fiabesco con le tenere balene. Qui a S. Ignacio appena si svolta dalla statale si viene tramortiti da un’inaspettata esplosione di palme. Palme, palme, palme. Ovunque. Un fiume placido e rigoglioso, uccellini che cinguettano mentre il rosa stria il cielo al tramonto, ragazzini che giocano, vecchietti…

Read More »

Messico 2018 – giorno #3 – Baja California – S. Borja: missione improbabile


Fa caldo. Intorno a me solo cactus, polvere e rocce. Sto andando a 10 km orari con punte vertiginose di 20. Sotto la Wolkswagen Vento si agitano rumori che vorrei poter ignorare. Certe cose non le dovrei fare, però poi le faccio. Tipo certi sterrati. Ma partiamo dai ringraziamenti: ringrazio tantissimo l’ingegneria teutonica per aver reso affidabili le sospensioni di…

Read More »
Follow

Segui su Wordpress