Tag Archives : zaino in spalla

Messico: Copper Canyon e Chepe. Cosa fare, quando farlo, come farlo


Nel mio ultimo viaggio in Messico (feb 2018) ho esplorato la regione della Sierra Tarahumara a bordo del Chepe Express, il treno che serpeggia attraverso l’immenso complesso di canyon denominato Barrancas del Cobre (o Copper Canyon). In questa guida sintetica vi racconto il Copper Canyon e il Chepe: cosa fare, come farlo e cosa è cambiato dal marzo 2016. INTRODUZIONE…

Messico 2018 – giorno #20 – Chihuahua – Cowboy tricologicamente performanti e relativamente progressisti


Bisogna venirci a Chihuahua. Lo so, è considerata pericolosa e ha un nome che a scriverlo finisce sempre che ti incarti tra tutte quelle h, ma Chihuahua è la quintessenza di un altro Messico: il Messico del nord. Partiamo dall’aria di frontiera che si respira: cappelli bianchi da cowboy trapuntano la piazza, stivali dalle finiture inimmaginabili debordano dalle vetrine delle…

Messico 2018 – giorno #16/17/18/19 – Copper Canyon – Non è un treno per vecchi


Mi piace del Chepe che tutti lo chiamino così: chiamarlo col suo nome completo Ferrocarril Chihuahua Pacifico toglierebbe parte di quella complicità che questo treno sembra avere con gli autoctoni. Mi piace del Chepe quando stai sul bordo della rotaia ad aspettare che la motrice sbuchi all’orizzonte. Mi piace quando il suo fischio si alza in cielo e le mamme…

Messico 2018 – giorno #13/14/15 – Copper Canyon – Urique: i Tarahumara e l’Ultramaratona


Dopo tre ore di discesa su uno sterrato sconnesso con curvoni a spiombo sul nulla, lo scuolabus scatarrante e cigolante mi scarica in un angolo dell’unica via di Urique. E il colpo d’occhio è di quelli che lasciano il segno: una strada completamente invasa da bambini che corrono, giocano, urlano e tutt’intorno, ai lati, uomini e donne nei tipici abiti…

Messico 2018 – giorno #1 – Bienvenido a Tijuana!


Attraversare confini mi è sempre piaciuto un casino. È un concentrato di realtà. Esci da un mondo, fai due passi, e ti ritrovi in un altro completamente diverso. Non a caso quando hanno abolito le frontiere in Europa mi sono sentito derubato. Ed è con con la classica combo Amtrak (treno) + San Diego trolley che mi ritrovo al confine…

Follow

Segui su Wordpress

ItalianoEnglishFrançaisDeutschEspañolPortuguêsРусский简体中文